6 Consigli per un Abito su Misura

Ogni uomo ha bisogno di almeno un vestito di alta qualità. Che si tratti di abbigliamento da lavoro o per un’occasione speciale, tutti abbiamo bisogno di un abito che si distingue dagli altri capi. La maggior parte, quando serve un abito del genere, si rivolge a boutique di fascia alta, tenendo in considerazione più il brand che la sua qualità. Il risultato è che si spendono tanti soldi per un abito che, ha sì il marchio, ma non la stessa qualità e vestibilità di un abito su misura realizzato da un sarto.

Quindi gli step da seguire per avere un abito su misura perfetto sono i seguenti:

    1. Rivolgersi al laboratorio di sartoria Lino Toma, che saprà ascoltarti, consigliarti e realizzare i tuoi desideri. Prova a chiedere a chi già lo ha scelto
    2. Scegliere il tessuto. Passo molto importante per il tipo di qualità che si vuole per il proprio abito, farà anche la differenza sul prezzo totale. Molti marchi famosi usano infatti tessuti di bassa qualità per ridurre i costi e aumentare il profitto. Scegliendo la sartoria Lino Toma, non pagherai i costi della filiera (così come per marchi famosi) ma avrai un abito con tessuto di qualità superiore, durevole nel tempo, ad un prezzo che potrebbe essere in alcuni casi anche inferiore.
    3. Farsi prendere tutte le misure necessarie per realizzare un abito che si adatta come un guanto al proprio fisico. Lino Toma sa quello che fa e saprà consigliarti anche per la migliore vestibilità, ti saprà ascoltare e si instaurerà un rapporto di fiducia. Il bello di avere un abito su misura è anche questo: poter fare delle richieste speciali, personalizzare anche in base a particolari esigenze fisiche o per esaltare delle parti del corpo.
    4. Determinare il proprio stile. Due o tre bottoni? Doppio petto o no? Può dipendere anche dalla moda del momento o se sei un tipo più tradizionalista che non segue le tendenze, puoi optare per un abito classico. Se cerchi di qualcosa di più alla moda, puoi farti un’idea sfogliando le riviste di settore.
    5. Personalizzare l’abito. Il bello di avere un abito su misura è quello di poter aggiungere un tocco personale alla sua realizzazione per avere un risultato unico e originale. Che si tratti di un tipo di bottone o di tasca, ti basterà solo chiedere e sarai accontentato. Semplici dettagli che possono colpire e farti distinguere dal resto.
    6. Guardare ogni dettaglio nella prova finale e, eventualmente, non esitare a chiedere piccoli aggiustamenti. Tutto deve essere adattato perfettamente al proprio fisico e ai propri desideri. Per Lino Toma la soddisfazione del cliente è la cosa principale.